Vediamo come funziona l‘internet banking e la gestione del conto e di altre operazioni via web. Quanto è efficacie operare sul web in termini di tempo e di denaro grazie all’azione da casa ed in qualunque momento della settimana.

Internet banking

Cos’è l’Internet banking: la banca online e l’ e-banking

E’ un’opportunità nata con l’avvio delle banche online che permette ai clienti aventi conto corrente di effettuare azioni sul proprio conto via web. Con l’internet banking e’ possibile effettuare bonifici, controllare i movimenti del conto, fare azioni di risparmio, pagare le bollette o le tasse. Il grande vantaggio è immediato: non bisogna andare in banca perdendo tempo con file allo sportello o per trovare parcheggio ed inoltre il proprio account è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Gestione del conto con l’home banking da casa a 0 spese

Gestire il conto corrente fattivamente da casa (pc o altri dispositivi, nel caso si aderisca all’opzione multi-canale), e non soltanto per la rendicontazione delle operazioni ma anche per l’effettuazione vera e propria di operazioni di addebito, accredito ed investimento, è diventata la prassi di molti che vogliono risparmiare sui costi per transazione, o ottenere rendimenti assai più interessanti.

Così, le banche propongono dei contratti di conto corrente online a 0 spese per i quali si paga un tot euro per transazione, solo se quest’ultima viene effettuata allo sportello. E sono nate, a tal proposito, delle banche che operano solo on line (assenza di sportelli distribuiti territorialmente).

Concludiamo dicendo che le soluzioni tecnologiche proposte per evitare le truffe risultano sempre più innovative e vincenti. Gestire il conto corrente online sta diventando un modo sicuro, salvo che non siamo noi stessi ad incappare nel classico giochetto delle mail-truffa o altri errori incauti. Mai comunicare i propri codici personali di accesso se non a fonti sicure.